fbpx
Nera

Topi d’appartamento a Fiumefreddo, tra i ladri anche un 14enne

Due giovani, tra cui un 14enne, hanno svaligiato quattro appartamenti a Fiumefreddo.

I Carabinieri della Compagnia di Giarre hanno arrestato nella flagranza un 21enne e denunciato un 14enne, entrambi di Riposto, poiché ritenuti responsabili di furto aggravato in concorso, mentre per il solo minorenne è stato rubricato anche il porto illegale di arma bianca.

La scorsa notte, la pattuglia del Nucleo Radiomobile impegnata nel controllo del territorio ha sorpreso i topi d’appartamento in via Carrata mentre caricavano su di un furgone la refurtiva razziata, elettrodomestici e suppellettili vari,  in quattro diversi appartamenti del complesso residenziale denominato “I giardini e le terrazze di Fondachello”, ai quali avevano parzialmente smontato le porte d’ingresso.

A seguito di perquisizione, i militari, oltre a degli attrezzi da scasso, hanno rinvenuto e sequestrato nelle tasche del minorenne un coltello a serramanico. La refurtiva nei prossimi giorni sarà restituita al legittimi proprietari, mentre l’arrestato attenderà la direttissima agli arresti domiciliari.

EG.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button