fbpx
Cronache

Brutti voti a scuola, si lancia dal terzo piano. Gravissimo 13enne

Mascali –  Sarebbero i brutti voti e la conseguente discussione con i genitori i motivi per cui un 13enne si è lanciato, ieri sera, dal terzo piano di uno stabile a Sant’Anna di Mascali. Il 13enne si trovea in gravi condizioni, ricoverato in terapia intensiva in prognosi riservata, all’Ospedale Cannizzaro di Catania, dove è stato trasportato d’urgenza. Il 13enne ha riportato un grave trauma cranico, fratture al bacino e diverse sparse su tutto il corpo e numerosi traumi interni.

Come riporta il Gazzettinoonline, il ragazzino era appena rientrato insieme ai genitori dall’incontro con gli insegnanti, che avevano sottolineato i brutti voti rimediati. Sarebbe stato quindi questo a spingere il ragazzino al gesto estremo.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri, una ambulanza del 118 e i vigili del fuoco.ta

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker