fbpx
Cronache

104 Orizzontale Onlus sfrattata dal Palavolcan di Acireale, la denuncia sul web

La 104 Orizzontale Onlus, associazione che si occupa di fornire servizi ai soggetti svantaggiati, sia disabili sia normodotati, è stata sfrattata dal centro polisportivo senza barriere Palavolcan di Acireale.

A determinare lo sfratto è stato il mancato accordo tra il Gis, il consorzio sportivo acese affidatario della struttura del Comune di Acireale, e l’associazione. Di conseguenza i volontari sono stati invitati a sgomberare i locali.

Il burrascoso passato del Palavolcan

Il Palavolcan di Acireale è di nuovo al centro delle polemiche. È passato poco meno di un anno da quando il Gis aveva vinto la gara per la gestione dell’impianto, presentando un’offerta di diecimila euro.

La struttura, infatti, era stata aperta nel 2006 ma dopo quasi dieci anni, nel 2014 è stata chiusa a causa di un’alluvione. Riaperta nel 2016, però, presentava ancora evidenti danni strutturali che ne hanno determinato la successiva chiusura fino all’affidamento al Gis.

La denuncia su Facebook

L’associazione ha denunciato l’accaduto attraverso un post sulla propria pagina Facebook.  Ma in soccorso della onlus è venuto in sostegno anche Giuseppe Calì.

Posted by Giuseppe Calì on Thursday, 4 October 2018

Lo sfratto dell’associazione, infatti, è stato un fulmine a cielo sereno per la comunità acese che ha sempre visto negli ideali della Onlus un tramite per l’abbattimento delle barriere architettoniche e culturali.

EG.

Mostra di più

Redazione

Quotidiano on-line siciliano

Potrebbe interessarti anche

Back to top button